ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 5 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Sequestrate 60 tonnellate di pellet illegale nel Genovese

 

La guardia di finanza di Genova ha sequestrato, in tre diverse operazioni, oltre 60 tonnellate di pellet con marchi non in regola.

Una azienda che lo produceva, in Val Polcevrra, è stata anche sequestrata.

Il pellet era suddiviso in 4.200 sacchi da 15 chili l’uno. Nel primo caso il pellet aveva falsi marchi di qualità e per questo due imprenditori sono stati anche denunciati per frode in commercio. Negli altri due casi, in Valle Scrivia, i finanzieri hanno intercettato due distinti carichi di pellet provenienti dall’estero commercializzati senza l’apposizione delle informazioni minime previste dal Codice del Consumo. Al momento del controllo, inoltre, presso una delle due aziende, è stato anche trovato un lavoratore completamente “in nero” che all’arrivo delle fiamme gialle ha provato a scappare.