Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Ancona / Senigallia, uomo trovato morto in spiaggia

Senigallia, uomo trovato morto in spiaggia

Nelle prossime ore la perizia del medico legale dimostrerà se l’uomo è morto accidentalmente dopo un malore o si è suicidato

SENIGALLIA – Il cadavere di un uomo di mezza età è stato trovato intorno alle 17:30 sulla battigia della spiaggia di Senigallia, all’altezza della parte centrale del lungomare Marconi. A notare la salma e a dare l’allarme sono stati dei passanti. Il corpo non presenta segni evidenti di violenza. Sul luogo la capitaneria di porto, carabinieri, polizia di Stato e polizia locale, che hanno proceduto all’identificazione.

Le generalità dell’uomo che non aveva con sé documenti sono state rintracciate partendo dalla data incisa sulla fede nuziale: si tratta di un 53enne residente nei dintorni di Senigallia. Il medico legale effettuerà una prima ispezione cadaverica per individuare le cause della morte, che non sembra riconducibile a circostanze violente. Nei pressi della spiaggia è stata trovata l’automobile dell’uomo, che potrebbe essere caduto in acqua per un malore e poi annegato, oppure ha deciso di uccidersi