Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Senigallia: Raggiri agli anziani, bloccate dalla Polizia

Senigallia: Raggiri agli anziani, bloccate dalla Polizia

image_pdfimage_print

Senigallia, raggiri agli anziani, bloccate dalla Polizia alcune ragazze: non sono episodi isolati

Con la scusa di chiedere informazioni a una 70enne le ruba la collana d’oro in centro storico. E’ accaduto a Senigallia. Nello specifico, mentre la vittima stava passeggiando le si è avvicinata una ragazza di circa 20 anni, alta circa 1,75 mt e con i capelli lunghi, che le ha chiesto informazioni; nel mentre, però, l’ha abbracciata con fare amichevole e si è dileguata. Una volta arrivata a casa, la 70enne si è accorta che al collo non aveva più la collana e ha avvertito la polizia.

Questo non è un episodio isolato; infatti pochi giorni fa, in città, una ladra ha sottratto alcuni gioielli preziosi ad altri anziani.

Inoltre, un altro furto si stava per consumare nei pressi del lungomare Marconi; qui una 25enne di origine rom aveva avvicinato un 80enne di Senigallia con modi ammiccanti, proponendo di appartarsi con lui. Soltanto il tempestivo intervento di due agenti di pattuglia ha permesso di bloccare e identificare la giovane; questa si è rivelata essere una specialista in furti ai danni di anziani. Per la donna il Comune ha emesso un foglio di via obbligatorio dal territorio di Senigallia.