Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Sedici nuovi sindaci, a Torriglia terzo mandato per Beltrami

Sedici nuovi sindaci, a Torriglia terzo mandato per Beltrami

 

Terzo mandato consecutivo per Maurizio Beltrami confermato primo cittadino a Torriglia con 925 voti (73,35%). E’ uno dei sedici sindaci eletti in Liguria: otto nella provincia di Genova, cinque a Imperia, due nello spezzino e uno nel savonese. A Casella Gabriele Reggiardo diventa sindaco con il 47,29%, Paolo Bruzzone è primo cittadino a Cogoleto con il 59,98% e Filippo Bassignana a Crocefieschi con il 77,42%. 1234 voti sono serviti a Rosa Oliveri per confermarsi a Ronco Scrivia. Carla Casella della lista ‘Nella Continuità verso il futuro’ vince a San Colombano Certenoli con 717 voti (52,37%). Mentre resta sindaco a Vobbia Simone Franceschi con 130 voti e successo di Fabio De Ponti a Zoagli.
Qualcuno non aveva concorrenti come Claudio Basso a Rocchetta Nervina e Marcello Pallini a Santo Stefano al Mare: raggiunto il quorum del 50% più uno dei votanti hanno potuto festeggiare. A Pietrabruna sempre nell’entroterra di Imperia 18 voti hanno fatto la differenza per il successo di Massimo Rosso (Borghi Uniti) che ha collezionato 125 preferenze contro le 107 di Alessandro Rossi. Confermato ad Aquila d’Arroscia Tullio Cha che con sua lista ‘Uniti per l’Aquila’ ha ottenuto 71 voti pari al 59,7% delle preferenze totali. Vittoria con ‘Viviamo Perinaldo’ nell’omonima località di Vincenzo Di Donato con 344 voti ( 71,52 %).
A Zuccarello successo per Claudio Paliotto (Uniti per Zuccarello): 120 preferenze sono sufficienti. Zero invece quelle per Davide De Lorenzo (L’Altra Italia).
Alla Spezia nuovi sindaci a Lerici dove si insedia con 3725 voti Leonardo Paoletti, sindaco uscente, che gli valgono il 66,18%; e Levanto: qui festeggia Luca Del Bello (1596 voti pari al 48,07%).