Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Scuola: Cirio, aprire prima Natale scelta improvvida

Scuola: Cirio, aprire prima Natale scelta improvvida

 

“Mandare le superiori a scuola il 9 dicembre per far fare una settimana e poi mandarle di nuovo a casa per le vacanze natalizie la trovo una scelta assolutamente improvvida e assurda, e così nella Conferenza delle Regioni si sono espressi pressoché tutti i presidenti di Regione. Credo sia un puntiglio che non aiuta nessuno”.

Così il presidente del Piemonte Alberto Cirio a Sky Tg24. “Dovremmo rimandare i nostri ragazzi a scuola per una settimana – prosegue Cirio – quando sappiamo qual è il rischio dell’infezione nei trasporti per poi lasciarli a casa a trasmettere il potenziale virus alle famiglie durante le vacanze natalizie”?