ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 3 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Scoperta straordinaria: scavano e trovano un muro di oltre 2000 anni fa

Potrebbe essere un passo importante nello studio millenario del territorio lepino il ritrovamento che casualmente è stato effettuato da una squadra di Acqualatina impegnata in un intervento su una condotta idrica in via Torretta Roccheggiana, a Roccagorga. A darne notizia è stato l’assessore Lubiana Restaini, che ha spiegato come i tecnici della società che gestisce il servizio idrico integrato in città, nel corso di una serie di interventi programmati per la sistemazione di alcuni tratti dell’acquedotto pubblico, si siano imbattuti in un muro, oltretutto ben conservato, che li ha costretti a sospendere gli scavi e a contattare chi di competenza per analizzare l’importanza del ritrovamento e, magari fornirne una data.

Restaini, scusandosi qualora potessero verificarsi disservizi dal punto di vista dell’approvvigionamento idrico, ha spiegato: «A detta della sovrintendenza quel tratto di muro in pietra dovrebbe essere stato realizzato dai Volsci, popolo che viveva in queste zone del territorio lepino nel 300 a.C. circa». Una scoperta che, qualora i dati venissero confermati, apre nuovi orizzonti anche sotto il profilo turistico oltre che storico e culturale.