Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Sassari, due incendi in un giorno: solo lievi danni

Sassari, due incendi in un giorno: solo lievi danni

Ieri la macchina antincendio regionale è stata avviata due volte, sempre in provincia di Sassari. Due roghi scoppiati a Stintino e Santa Teresa di Gallura.

Nei comuni di Stintino e di Santa Teresa di Gallura sono scoppiati due vasti incendi nella giornata di ieri, che hanno fatto azionare la macchina antincendio regionale della Sardegna. Il primo è divampato intorno alle 15, in località Torre Lango Sardo. Le fiamme sono partite dalle conifere della macchia mediterranea, e sono state trasportate dal vento verso le abitazioni. Si temeva che le case potessero essere avvolte dalle fiamme, e così i residenti di una trentina di abitazioni sono stati fatti evacuare in via precauzionale. Sul luogo dell’incendio sono intervenute le squadre di terra dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile, dei volontari e di Forestas. In seguito, è stato richiesto anche l’intervento di due Canadair di due elicotteri della flotta regionale.

Le squadre hanno lanciato bombe d’acqua nell’area colpita dalle fiamme per quasi due ore prima di riuscire a domare l’incendio, estintosi definitivamente poco dopo le 17. Fortunatamente, le fiamme non hanno causato particolari danni. Il sindaco di Santa Teresa di Gallura ha intimato gli abitanti di una palazzina a lasciare le loro case per precauzione, e mettersi al sicuro in un punto lontano dal pericolo. Il secondo incendio, invece, è scoppiato a Stintino, sulla costa nord-occidentale della Sardegna. Oltre alle squadre di terra, anche in questo caso è intervenuto un elicottero della flotta regionale, che hanno estinto l’incendio in poco più di un’ora.