Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Sanremo 2019: quanto guadagnano Baglioni, Bisio e Raffaele?

Sanremo 2019: quanto guadagnano Baglioni, Bisio e Raffaele?

Ogni Festival di Sanremo porta con sé inevitabilmente polemiche, critiche e soprattutto tante curiosità. Durante la settimana sanremese per gli appassionati del Festival non esiste altro: Sanremo è infatti un evento totalizzante, non solo musicale, ma di glamour, moda e costume.

Vediamo nel dettaglio a quanto ammonta il compenso del Conduttore e Direttore Artistico Baglioni e per dei due co-conduttori Bisio e Raffaele.

Claudio Baglioni

Secondo quanto riporta il Corriere, lo stipendio di Baglioni sarebbe pari a 585 mila euro. Le indiscrezioni circa una rinegoziazione del suo contratto, che avrebbe portato ad un rialzo del suo cachet proprio a seguito degli ottimi risultati in termini di ascolti raggiunti durante Sanremo 2018, sono state smentite direttamente dall’organizzazione del festival.

Il conduttore non incasserà infatti i 700 mila euro di cui si era parlato, ma riceverà il medesimo stipendio dello scorso anno.

Claudio Bisio

Per Bisio, inizialmente si era parlato di un compenso di 450 mila euro ma, a seguito delle infiammate critiche che si sono scatenate subito dopo la conferenza stampa di presentazione della 69esima edizione della manifestazione artistica dell’Ariston, la cifra del pre-contratto (che, secondo voci di corridoio, il conduttore avrebbe già firmato) potrebbe scendere a 250 mila euro.

D’altronde è stato fatto subito notare che lo stipendio di Claudio Bisio, come anche quello di Virginia Raffaele, sarebbe stato in tal modo ben più consistente rispetto a quello che l’anno scorso è stato pagato Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Ai due ex conduttori, infatti, erano andati rispettivamente 400 mila e 300 mila euro.

Probabilmente, proprio al fine di mettere un freno a discussioni e critiche, la Rai ha deciso di rivedere l’ammontare del cachet anche per Bisio dopo aver confermato che, per quanto riguarda invece Claudio Baglioni, il compenso rimane lo stesso che il cantante romano ha ricevuto nel 2018.

Virginia Raffaele

Per la comica, attrice e conduttrice romana non è la prima volta sul palco dell’Ariston. La Raffaele, infatti, ha già una certa familiarità con il Festival di Sanremo: il 2016 è stato l’anno del suo esordio come conduttrice della storica kermesse, particolarmente apprezzato da pubblico e critica.

Probabilmente, proprio allo scopo di spegnere le polemiche circa il pre-contratto che vedeva assegnare alla Raffaele un compenso di 350 mila euro, la Rai ha deciso di rivedere le cifre e portare lo stipendio della comica a 150 mila euro. In tal modo i compensi per i co-conduttori diventano anche più bassi rispetto a quelli della scorsa edizione del Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *