Sei in: Home > Edizioni Locali > Sampierdarena- Arrestato nigeriano per rapina ai danni di una giovane ragazza

Sampierdarena- Arrestato nigeriano per rapina ai danni di una giovane ragazza

31enne nigeriano aggredisce una giovane ragazza e poi si dà alla fuga.

Prima l’aggredisce con calci e pugni in via Scarsellini al fine di rubarle la borsa, la fa cadere a terra, poi le ruba il cellulare e si dà alla fuga; un nigeriano 31enne è stato l’artefice di una rapina ai danni di una sua connazionale 22enne, che ha riportato abrasioni alla mano giudicate guaribili in pochi giorni.

I Carabinieri locali hanno intercettato e poi arrestato l’uomo in via Dottoresio, a Sampierdarena.

La refurtiva è stata riconsegnata alla vittima, mentre nella mattinata verrà eseguito il rito per direttissima dell’arrestato.