ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Salute: Riccardi, da 2018 a ora assunte 5310 persone Sistema sanitario

Più 1376 rispetto al personale cessato

Trieste, 21 giu – “Dal 2018 a oggi, ammontano a 3934 i
dipendenti del Sistema sanitario del Friuli Venezia Giulia che
hanno cessato la propria attività per quiescenza e per dimissioni
volontarie. Nello stesso lasso di tempo abbiamo lavorato per
sostituire queste figure e ne abbiamo assunte di più, per un
totale, nello stesso lasso di tempo, di 5310 persone: più 1376.
Tuttavia – ha spiegato a margine – sappiamo bene che tutto questo
non sia sufficiente anche di fronte a dinamiche di abbandono
comuni a tutte le regioni italiane. Ci auguriamo che il Governo
coinvolga il Parlamento per varare nuove regole indispensabili a
una nuova stagione che dovrà investire sul capitale umano”.

Ne ha dato notizia questa mattina il vicepresidente con delega
alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi,
rispondendo a una interrogazione a risposta immediata in
Consiglio regionale.

“La Regione sta lavorando con forza e decisione, su tutti i
tavoli e in sinergia, per potenziare il personale in forza al
Sistema sanitario del Fvg – ha aggiunto il vicepresidente -; la
carenza di professionisti della salute riguarda purtroppo tutta
l’Italia. Per aumentare ulteriormente il numero di operatori del
comparto abbiamo messo in campo tutte le forze, a favore del
cittadino. Questo sforzo ci vede impegnati quotidianamente, nella
consapevolezza che ci vorranno comunque almeno due o tre anni per
raggiungere i nostri obiettivi”.
ARC/PT/pph