Streaming
Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Sabelt, eccellenza torinese, premiata da McLaren Automotive

Sabelt, eccellenza torinese, premiata da McLaren Automotive

L’azienda torinese leader mondiale nella progettazione e produzione dei prodotti di racing, Sabelt, è stata premiata dalla McLaren Automotive.

Jens Ludmann, direttore operativo di McLaren Automotive, ha assegnato il Player Excellence Award a Giorgio Marsiaj, fondatore della Sabelt. La Sabelt è un’azienda torinese leader mondiale nello sviluppo e nella realizzazione di prodotti racing e di componentistica per applicazioni spaziali. La cerimonia di premiazione si è tenuta nella sede inglese della McLaren. Il riconoscimento “è la prova che ci stiamo muovendo nella giusta direzione”, ha commentato Marsiaj.

Nello specifico, la Sabelt è stata insignita del prestigioso premio per il suo progetto del sedile della McLaren Senna. È infatti il sedile più leggero del mondo, con un peso di soli 11,22 chili. È stato presentato al Salone di Ginevra, lasciando “a bocca aperta il mondo dell’automotive, attirando l’attenzione dei costruttori di auto premium e di supercar”, ha detto Ludmann. Il progetto del sedile più leggero del mondo della Sablet è stato premiato “per la stupefacente qualità costruttiva e gli elevati standard di produzione e consegna”. Marsiaj ha anche ringraziato tutti i dipendenti per gli “sforzi giornalieri che ci permettono di raggiungere questi risultati”.