ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 30 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Sabato 25 giugno Cgil in piazza per il Bolognapride!

Sabato prossimo, 25 giugno 2022, la Cgil di Bologna sarà in piazza per il Bologna Pride assieme alla comunità lesbica, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale. Nel clima di intolleranza che si è generato nel nostro Paese, riteniamo sia importante, anzi fondamentale, scendere in piazza per difendere i diritti esistenti e per conquistarne di nuovi.

🔴📣🏳️‍🌈 Dopo 50 anni dai moti di Stonewall che diedero il via al movimento LGBTI+ e alla battaglia per i loro diritti, l’appuntamento di sabato, così come tutti gli eventi che si stanno svolgendo in questi giorni, ha un’importante valenza. Inoltre il Bologna Pride quest’anno porta anche i festeggiamenti per i 40 anni di fondazione del Cassero di Bologna. Che fu conquistato dal movimento gay nel 1982, in un percorso iniziato con i moti studenteschi del ’77, contribuendo a rendere Bologna una città accogliente e inclusiva.

🔴📣🏳️‍🌈 La Cgil di Bologna, come ogni anno, sarà quindi in piazza per difendere quei diritti che oggi sono sotto attacco, perseguendo politiche discriminatorie nei confronti di chi è meno tutelato: donne, migranti persone LGBTI+.

➡️➡️ L’appuntamento è in piazza XX settembre alle ore 15.00. E’ previsto un corteo che partirà alle 15.30 da piazza XX settembre e proseguirà verso via dei Mille, via Amendola e verso i viali fino a via Don Minzoni. Fino ai Giardini Decompressione (Giardini di Villa Cassarini) e per tutti i viali, fino ai Giardini Margherita. L’arrivo è in piazzale Jacchia, con entrata da porta Santo Stefano.