Sei in: Home / Archivio / Russia: cacciati 150 diplomatici, 60 sono americani

Russia: cacciati 150 diplomatici, 60 sono americani

Sviluppi del caso Skripal: sono stati cacciati dall Russia 150 diplomatici. 60 sono americani.

Questa è stata la risposta di Mosca all’espulsione a catena di 27 dei suoi diplomatici. Sono stati allontanati 60 diplomatici americani perché è lo stesso numero di quelli allontanati dalla sede dell’Onu a New York (12) e dall’ambasciata russa a Washington (48).

La notizia è stata riferita durante un conferenza stampa dal ministro degli Esteri Sergej Lavrov.

“In questi minuti l’ambasciatore Usa John Huntsman è stato invitato al nostro Ministero, dove il mio vice Sergej Riabkov gli sta esponendo il contenuto delle misure di risposta nei riguardi degli Usa. Esse includono l’espulsione dei diplomatici e la decisione di revocare l’assenso per il funzionamento del consolato generale Usa di San Pietroburgo”.

In altre parole, l’ambasciata Russa a Washington verrà chiusa.

Tuttavia, non si può certo dire che si tratti di una reazione inattesa. Tutto è partito dall’avvelenamento dell’ex spia del Kgb e di sua figlia a Londra.

Il governo inglese ha attribuito ogni responsabilità della vicenda alla Russia. Per questo motivo, ha provveduto ad espellere i funzionari del Cremlino dalla Gran Bretagna.

Il governo russo ha fermamente negato ogni coinvolgimento nel caso Skripal. L’obiettivo, come ribadito dal ministro Lavrov, è fare chiarezza sulla vicenda quanto prima.

Inoltre, durante la conferenza stampa, Lavrov ha spiegqato che il popolo sta avendo una reazione verso: “azioni assolutamente inaccettabili che vengono prese nei suoi confronti, sotto la pesante pressione degli Stati Uniti e del Regno Unito, con il pretesto del cosiddetto caso Skripal”.

Inoltre, la figlia di Skripal si starebbe riprendendo. Per questo motivo, il Cremlino vorrebbe incontrarla.

Check Also

Domani primi alloggi in consegna agli sfollati del crollo

Domani alle 16 il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti con il sindaco di Genova …