Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Ruba ghiaia e sassi dalla spiaggia a Santa Margherita, multa e denuncia .

Ruba ghiaia e sassi dalla spiaggia a Santa Margherita, multa e denuncia .

image_pdfimage_print

Ha portato via sassi e ghiaia dall’area portuale di via Ammiraglio Canevaro a Santa Margherita. Per queto un 55enne residente nel Tigullio è stato denunciato e dovrà pagare una multa di oltre tremila euro. A scoprire la vicenda sono stati i militari della compagnia carabinieri e dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure.

L’uomo, nel pomeriggio di giovedì 23 gennaio 2020, a bordo della propria autovettura e nonostante i cartelli di divieto di accesso, insieme a un altro soggetto in corso d’identificazione, è arrivato sulla spiaggia e ha riempito alcuni sacchetti di sassi e ghiaia, caricandoli poi nel portabagagli.

Avvistato dai militari del Circomare, prontamente è stato fermato con la collaborazione dei carabinieri della locale compagnia nel centro cittadino con in auto ben 50 chilogrammi di ghiaia e pietre marine. Successivamente la perquisizione è stata estesa al luogo di residenza dell’uomo dove i militari hanno trovato altre sacche contenenti pietre marine e una parete rivestita dello stesso materiale, verosimilmente asportato nei giorni precedenti sempre dallo stesso arenile.

La refurtiva e la parete, per un totale di 134 kg e 40 metri quadri circa di pietre marine, sono state sottoposte a sequestro. Il danno economico complessivo è pari a circa duemila euro, ma l’uomo dovrà rispondere, oltre che di furto aggravato, anche di alterazione e deturpamento di bellezze naturali in quanto l’arenile in questione rientra nelle aree tutelate per legge .