ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 26 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Roma: studenti si mobilitano contro la mafia

Gli studenti romani si danno appuntamento il 23 per parlare della lotta alla mafia.

Studenti, cittadini, associazioni e professori si sono dati appuntamento davanti al bar della Romanina, protagonista del raid dei Casamonica, con cartelli che dicavno “il silenzio è mafia”.

Da lì partirà un corteo. Invece, nel pomeriggio,  si riuniranno per parlare della mafia. Lo stesso giorno il municipio VII ha promosso una triangolare di calcio che vede come protagonisti la Nazionale Attori, l’Argos Soccer Team Forze di Polizia e la Nazionale Magistrati.

Monica Lozzi , presidente del Municipio ha dichiarato: “Lo scopo di testimoniare sostegno e solidarietà nei confronti dei cittadini. Soprattutto alla luce dei barbari eventi recentemente accaduti nei quartieri periferici della Capitale, merita il più completo appoggio. Al termine dell’incontro, sarà consegnata ai gestori del Roxy bar una targa che omaggi il senso civico dimostrato a seguito dell’aggressione subita”.

La giornata di mobilitazione è stata promossa dalla rete AP, Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti per ricordare il giudice Giovanni Falcone.

Quest’anno infatti saranno 26 anni dalla strage di Capaci in cui rimase ucciso il giudice Falcone con la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

“Con questa iniziativa vogliamo mettere al centro i diritti fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione a settantanni dalla sua entrata in vigore. Partecipando alla manifestazione, ciascun istituto ha scelto simbolicamente di adottare uno dei principi della Carta costituzionale. Una volta giunti al punto di arrivo riceverà una targa con l’articolo adottato. Un gesto simbolico, ma concreto.  Rappresenta da parte delle scuole e dei cittadini una sorta di riappropriazione del territorio”.
Queste sono le parole degli organizzatori dell’iniziativa.