Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Roma, inseguiti e bloccati dai dipendenti del Todis. Ladri consegnati alla Polizia

Roma, inseguiti e bloccati dai dipendenti del Todis. Ladri consegnati alla Polizia

Malviventi rapinano Todis in via del Trullo ma vengono inseguiti e fermati da dipendenti e passanti

 

Due ragazzi, 20 e 21 anni, avevano appena rapinato il supermercato Todis armati di coltello e stavano tentando di raggiungere l’auto per la fuga, ma i dipendenti e i passanti li hanno inseguiti e fermati. E’ accaduto in via del Trullo sabato 1 novembre, i ladri avevano rubato pochi euro dalle casse, minacciando le cassiere e spaventando i clienti, e correvano verso la loro Smart parcheggiata. I cittadini si sono ribellati ai continui reati della Capitale e hanno deciso di farsi giustizia da se’. I ladri erano un ragazzo e una ragazza che hanno tentato di dividersi per la fuga una volta usciti dal supermercato, invece i dipendenti hanno immediatamente bloccato l’uomo e, in un secondo momento grazie ai passanti, anche la donna. La Polizia è stata allertata e ha preso in consegna i malviventi, portandoli al Commissariato San Paolo. I due, un ragazzo romano 2oenne e una ragazza russa 21enne, sono stati arrestati per rapina in concorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *