Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma: i carabinieri arrestano 6 persone

Roma: i carabinieri arrestano 6 persone

I carabinieri arrestano 6 persone in possesso di arnesi da scasso.

I carabinieri hanno arrestato 6 persone in possesso di arnesi da scasso. Già, perché in questo periodo di vacanze aumeta il rischio di furti in casa, sia in centor che in periferia.

6 persone  sono state arrestate per furto aggravato. Stavano infatti provando a rubare delle autovetture in sosta. Una quinta persona trovata in possesso di arnesi da scassoè stata denunciata.

I Carabinieri della Stazione Roma Aventino hanno bloccato un 55enne e una 36enne romani. I due stavano tentando di rubare un’auto posteggiata.

Insieme a loro, c’erano anche i figlioletti. I piccoli sono stati subito affidati ai nonni. I genitori sono ora sottoposti agli arresti domiciliari.

Ieri notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un 45enne del Bangladesh.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine. Egli infatti, era già sottoposto all’obligo di firma. Adesso è stato bloccato per aver provato ad entrare in due auto in via Carpineto.

Sempre la notte scorsa, sono state arrestate tre persone dai Carabinieri. Si tratta diun 27enne originario di Catanzaro e due romani di 41 e 39 anni.

Itre uomini sono colpevoli di furto aggravato in concorso. Prima hanno smontato e portato via tre ruote in via Terzilio Cardinali. Poi, hanno cercato di nascondersi in un condominio per non essere arrestati.

Tuttavia, i carabinieri sono riusciti comunque ad individuarli.

Ai Parioli, invece, è stato denunciato a piede libero un 18enne romeno che si aggirava con fare sospetto in piazza Verdi. Il giovane, senza fissa dimora e con precedenti, è stato trovato in possesso di arnesi da scasso e di oggetti atti a offendere.