Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma: crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami ai Fori

Roma: crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami ai Fori

A due passi dal Campidoglio e dai Fori Imperiali è crollato il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami.

La chiesa costruita tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600 ha perso il tetto. La costruzione non ha resistito al tempo. La chiesa si trova in pieno centro storico, un’area di passaggio per molte persone sia di giorno che di notte.

Sul posto sono intervenute anche le unità cinofile. Nella nota dei vigili del fuoco si legge che: “Si tratta comunque di un crollo importante. L’area è stata transennata e decine di vigili sono al lavoro.”

In base ai primi rilievi dei vigili del fuoco, sarebbero crollati i 3/4 del tetto. La chiesa viene spesso usata per celebrare dei matrimoni in centro.

Il parroco Daniele Libanori ha dichiarato che: “Stavo facendo un riposino pomeridiano quando, verso le 14.40, ho sentito come uno scoppio. Pensavo che fosse successo qualcosa qui intorno e invece il tetto della chiesa è venuto completamente giù. Poi ho sentito suonare il campanello: le forze dell’ordine e i vigili del fuoco erano già pronti a intervenire, non sono stato io a chiamarli. Questa era una chiesetta molto ambita per i matrimoni, sabato ne avevamo uno in programma. Per fortuna che è successo oggi, altrimenti piangevamo i morti.”

Anche il giorno dopo si sarebbe dovuto tenere un metrimonio.