Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma: baby gang semina il panico a Boccea

Roma: baby gang semina il panico a Boccea

A Boccea, periferia di Roma, un gruppo di 16enni seminava il panico tra i coetanei.

Dopo la baby gang dei Parioli arriva anche quella di Boccea. Questa volta si tratta di due ragazzi di 16 anni. Le loro vittime avevnao tra i 13 e i 14 anni.

Tutto è partito quando alla caserma Madonna del Riposo è arrivata la segnalazione di una rissa tra ragazzi a piazza dei Giureconsulti.

Una volta arrivate le forze dell’ordine, i ragazzi hanno raccontato di essere stati aggrediti da dei ragazzi più grandi. I ladri gli hanno portato via i soldi e hanno provato a rubare anche i cellulari e un paio di scarpe costose.

Uno dei ragazzi derubati ha avuto una prognosi di 5 giorni al pronto soccorso per i pugni ricevuti. Le indagini quindi sono immediatamente partite.

In piche ore, i carabinieri hanno trovato i reposnsabili. Si tratta di due ragazzi romani di 16 anni, arrestati per rapina in concorso.

C’è infine un terzo ragazzo che è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato. Inoltre, i carabinieri sono riusciti a recuparare la refurtiva e a restituirla ai legititmi proprietari.