Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma, arrestato pusher che riforniva i minori delle scuole a San Giovanni

Roma, arrestato pusher che riforniva i minori delle scuole a San Giovanni

43enne romano era diventato il punto di riferimento per gli studenti che comprano droghe

 

Arrestato un 43enne romano, incensurato, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti a minorenni. L’uomo spacciava droga ai ragazzi delle scuole a San Giovanni, quartiere di Roma, e permetteva ai giovani di consumarla in casa sua. Questo è quanto emerso al termine di un’attività antidroga condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante.

Le forze dell’ordine hanno fermato alcuni studenti minorenni, trovati in possesso di piccole quantità di droga fuori dagli istituti scolastici. Così, grazie anche al fondamentale aiuto dei genitori, sono riusciti ad arrivare al pusher. Il passo successivo è stato quello di monitorare l’attività davanti alla casa dello spacciatore, notando un continuo andirivieni di ragazzi, per la maggior parte minorenni, anche in gruppi.

Il blitz è scattato ieri pomeriggio, 11 gennaio, quando i Carabinieri hanno fatto irruzione nel covo. All’interno dell’appartamento sono stati beccati 4 ragazzi, di 17 e 18 anni, intenti a consumare uno spinello che avevano acquistato poco prima dal loro pusher. Inoltre gli agenti hanno sequestrato 80 grammi di hashish e qualche grammo di cocaina, già suddivisa in dosi. Oltre a bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento e la somma di 200 €, ritenuta il provento dell’attività di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *