Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma, arrestati due fratelli: rapinavano supermercati

Roma, arrestati due fratelli: rapinavano supermercati

I colpi risalgono alla scorsa estate. Indagine condotta dalla Polizia ha portato ai colpevoli

Tre rapine in tre supermercati attribuite alla mano delle stesse due persone, il Cts di via degli Alberini a Colli Aniene, il Lidl della via Tiburtina a Portonaccio ed il Conad di via Gigi Spadulli, a San Basilio. Due fratelli, romani di 41 e 40 anni entrambi pregiudicati, sono finiti in manette dopo un’indagine scrupolosa degli investigatori della Polizia. Gli agenti hanno analizzato e confrontato i filmanti di sicurezza dei supermercati, individuando lo schema seguito dai rapinatori. I fratelli entravano nei negozi con un casco in testa, minacciavano le commesse e si facevano consegnare i soldi, circa 5 mila euro in totale. L’Autorità Giudiziaria ha emesso per i ladri due ordinanze di custodia cautelare in carcere, messe in atto dai poliziotti.