Sei in: Home / Edizioni Locali / Roma, 33enne bengalese si masturba davanti a minorenne sul bus: arrestato

Roma, 33enne bengalese si masturba davanti a minorenne sul bus: arrestato

L’uomo è stato fermato dalla polizia sull’autobus della linea 913, zona Trionfale

Un cittadino del Bangladesh, 33 anni, si è avvicinato ad una ragazza di 16 anni e ha iniziato a masturbarsi davanti a lei. Il fatto è accaduto un pieno giorno sul bus Atac della linea 913, che viaggiava in direzione di Viale delle Medaglie d’oro, zona Trionfale. L’uomo è stato fermato dalla polizia quando ancora era sul mezzo, bloccato in largo Giuseppe di Montezemolo dagli agenti del commissariato Prati e Borgo. A chiamare il 112 un testimone che era vicino alla ragazza. Il bengalese è stato arrestato e dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata.

Questo è uno dei tanti casi di degrado sui bus dell’Atac, che vanta una serie di spiacevoli e incivili avvenimenti sui suoi mezzi. Come barboni che urinano sui sedili, vetri rotti da automobilisti arrabbiati, autisti minacciati in continuazione, furti vari, autobus dati alle fiamme e tanto altro ancora.

 

Check Also

CAI: “Oltre la metà dei sentieri è stata danneggiata dal maltempo”

Il Club alpino italiano ha stimato che circa la metà dei sentieri di montagna nel …