Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma, 14enne maneggia bottiglia di alcol per gioco e si da fuoco nell’appartamento dei nonni: grave

Roma, 14enne maneggia bottiglia di alcol per gioco e si da fuoco nell’appartamento dei nonni: grave

 Il giovane è rimasto gravemente ustionato ed è ricoverato in codice rosso al Gemelli

 

 

Un ragazzo stava armeggiando per gioco o per noia, in casa dei nonni a Roma, con una bottiglia piena di alcol e si è dato fuoco. Il 14enne ora si trova in gravi condizioni presso l’ospedale Agostino Gemelli. Ancora non è chiara la dinamica dell’incidente ma sembrerebbe che la fiamma sia divampata e l’abbia investito completamente, provocando gravi ustioni. La Polizia sta indagando sull’accaduto in zona Prati per ricostruire i fatti passo per passo. Il giovane è stato immediatamente soccorso dal personale medico, successivamente è stato trasportato al Sant’Eugenio e poi trasferito al Gemelli, dove è tuttora ricoverato con ustioni sull’87% del corpo.