Sei in: Home > Edizioni Locali > Riva del Garda, aizza un cane contro i Carabinieri che lo stavano arrestando per aggressione alla compagna

Riva del Garda, aizza un cane contro i Carabinieri che lo stavano arrestando per aggressione alla compagna

image_pdfimage_print

In manette un 36enne trentino

 

Al momento dell’arresto, per maltrattamenti nei confronti della convivente, un uomo trentino ha aizzato il proprio cane contro le forze dell’ordine. I Carabinieri della compagnia di Riva del Garda erano intervenuti a seguito di una segnalazione per violenze, dopo la chiamata di una donna. L’aggressore era il suo compagno, che nel frattempo era fuggito. I Carabinieri poco dopo hanno bloccato il 36enne, ma l’uomo ha tentato la fuga e ha aizzato contro di loro un cane, che ha morso un carabiniere alla gamba. Arrestato per maltrattamenti in famiglia, resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza, dopo un alcol-test risultato positivo. Ora si trova nel carcere di Verona in custodia cautelare.

Lascia un commento