Sei in: Home > Edizioni Locali > Rissa vicino a Tiburtina: 3 arresti

Rissa vicino a Tiburtina: 3 arresti

Questa notte a Tiburtina c’è stata una rissa tra alcuni immigrati.

Sotto il cavalcavia della tangenziale c’è stata una rissa tra degli immigrati. Per sedare il tutto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Parioli che erano di pattuglia lì vicino.

I militari hanno arrestato un cittadino libico di 22 anni, un tunisino di 23 e un marocchino di 30. Tutti e tre hanno precedenti e sono irregolari sul territorio nazionale.

La rissa è stata aggravata dalle lesioni personali. Tutto è iniziato intorno alle 23, per motivi ancora da chiarire. I tre hanno cominciato a colpirsi con calci e pugni.

Non solo, ad un certo punto hanno cominciato usare colli di bottiglie rotte. Quando i militari sono arrivati è stato molti difficile per lor separare i tre.

Sono stati separati e portati in caserma. Adesso sono in attesa del processo per direttissima.