Sei in: Home / Edizioni Locali / Bologna / Rimini: Minaccia la sua ex e tenta di dar fuoco alla sua macchina, arrestato

Rimini: Minaccia la sua ex e tenta di dar fuoco alla sua macchina, arrestato

Rimini: Minaccia la sua ex e tenta di dar fuoco alla sua macchina, arrestato

Alle prime luci dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Rimini hanno eseguito un ordine di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di un 29enne riminese, con l’accusa di atti persecutori nei confronti della ex compagna; in particolare, per la donna è stato un vero e proprio incubo durato tre mesi.

La giovane, dopo aver lasciato il fidanzato ha subito minacce quotidiane, migliaia di messaggi e telefonate. Inoltre, l’uomo è arrivato al punto di andare sotto casa della ex per suonare il campanello e svegliarla ogni notte. L’ultimo episodio, il più grave, è accaduto qualche giorno fa. Infatti, il 29enne ha tentato di dar fuoco all’auto della ragazza dopo averla cosparsa di benzina; fortunatamente il tentativo non è andato a buon fine.

La donna ha trovato il coraggio di denunciare l’accaduto ai Carabinieri che, in seguito alle risultanze di un’indagine lampo, hanno chiesto e ottenuto dal Gip il provvedimento cautelare eseguito all’alba.

Check Also

Tenta di uccidere la moglie: assolto per vizio di mente

L’uomo è stato completamente assolto dall’accusa di omicidio per vizio totale di mente. Il 20 …