ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 17 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Rifiuti: vip contro la discarica a Monte Carnevale

Dopo il rifiuto dei cittadini adesso si schierano anche i vip contro la costruzione della discarica a Monte Carnevale.

Rifiuti a Roma: la situazione continua ad essere programmata. Dopo le rivolte dei cittadini dei piccoli comuni, arrivano anche le lamentele dei vip.

Già nel 2012, Simona Izzo si era schierata insieme al marito Ricky Tognazzi contro un possibile impianto a Valle Galeria.

Su Facebook oggi scrive: “A Valle Galeria vorrebbero aprire una altra discarica… io, Simona Izzo, unitamente ad altri cittadini tra cui Tognazzi, Zeno, Ward, Francesco Venditti, Fiamma e Giuppy Izzo, mi batterò perché lo scempio non si perpetui: sono 50 anni che la zona è funestata dalla discarica di Malagrotta chiusa solo da qualche anno e mai bonificata…hanno scambiato questo quartiere per un immondezzaio ..martedì chiediamo solidarietà per la manifestazione al Campidoglio contro questo provvedimento già deliberato dal comune e dalla regione non vogliamo essere seppelliti dai rifiuti tossici o inerti. Difendiamo la vita.”

Martedì prossimo, i cittadini hanno deciso di protestare in Campidoglio. Insieme a loro potrebbero esserci anche alcuni nomi importanti del Movimento come Stefano Vignaroli, deputato alla guida della commissione Ecomafie, e Silvia Crescimanno, minisindaca del XII Municipio e moglie di Daniele Diaco, presidente della commissione Ambiente pronto a votare le mozioni di Pd e FdI contro Malagrotta 2.