Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Rifiuti a Latina, da lunedì sanzioni per i conferimenti scorretti. Previste multe di 300 e 500 euro

Rifiuti a Latina, da lunedì sanzioni per i conferimenti scorretti. Previste multe di 300 e 500 euro

 

Da lunedì 18 marzo a Latina tempi duri per i furbetti dei rifiuti: i nove ispettori ambientali ABC nominati con apposito decreto del sindaco Damiano Coletta potranno iniziare ad elevare le contravvenzioni ai sensi degli articoli 8-9-10 del vigente regolamento di Polizia Municipale che sanzionano l’abbandono indiscriminato di rifiuti, l’abbandono di elettrodomestici, mobili, imballaggi e altri oggetti ingombranti e l’abbandono di rifiuti nelle aree a verde pubblico.

La speranza è che il rischio di prendere una multa salata scoraggi tutti quelli che abbandonano i sacchi dell’immondizia fuori dai cassonetti sul marciapiede, o che depositano sempre sul marciapiede qualsiasi cosa, dai divani ai materassi, dai televisori alle cabine doccia. Le sanzioni amministrative saranno pari a un importo di 300 euro tranne che per i casi di abbandono di rifiuti speciali e pericolosi (vernici, solventi, ecc.) per il quale è prevista una contravvenzione di 500 euro.