Sei in: Home > Edizioni Locali > Bologna > Rider sventa furto e fa arrestare il ladro

Rider sventa furto e fa arrestare il ladro

 

Un rider che consegnava pasti a domicilio ha sventato un furto in un bar del Quadrilatero di Bologna, e ha anche permesso alla polizia di arrestare il ladro: un 47enne italiano che doveva trovarsi agli arresti domiciliari.
Quest’ultimo è stato arrestato per evasione e per rapina, perché ha anche aggredito il rider che tentava di bloccarlo.

È successo intorno alle 22.40 di ieri, quando era già scattato il ‘coprifuoco’ notturno. Il rider, un ventenne tunisino, transitando in via Caprarie si è accorto che qualcuno si era introdotto in un bar infrangendo una finestra e facendo scattare l’allarme antifurto. Dopo avere afferrato un contenitore dalla cassa, il ladro si è dato alla fuga, ma il giovane fattorino lo ha seguito avvisando nel frattempo il 113 e comunicando alla sala operativa i suoi spostamenti. Il primo a raggiungerlo è stato lo stesso rider, che ha tentato di fermarlo ma è stato aggredito a calci e pugni. Poco dopo sono arrivati gli agenti, che hanno definitivamente bloccato il 47enne. Con sé aveva ancora la refurtiva: alcune carte di credito e blister portamonete dal valore complessivo di 10 euro.