Sei in: Home > Edizioni Locali > Aosta > Resistenza e violenza, arrestati da carabinieri e condannati

Resistenza e violenza, arrestati da carabinieri e condannati

 

Per aver prima aggredito i titolari di un locale e poi i carabinieri intervenuti sul posto, un ventunenne e una trentaduenne, domiciliati a Saint-Vincent, sono stati arrestati. I fatti risalgono alla notte di domenica.

I due hanno avuto un violento alterco con i titolari di un locale della cittadina termale. All’arrivo dei militari “hanno continuato nei loro intenti violenti opponendo una violenta resistenza” si legge in una nota dell’Arma. I due sono stati processati per direttissima e hanno patteggiato una condanna a 4 mesi di reclusione.