Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Residenti si sono riuniti vicino alla “zona rossa” per festeggiare capodanno assieme

Residenti si sono riuniti vicino alla “zona rossa” per festeggiare capodanno assieme

Alcuni residenti assieme alle persone che hanno perso la casa a causa del crollo del Ponte Morandi, hanno deciso di festeggiare assieme l’inizio del nuovo anno

Si sono riuniti sotto un tendone bianco al limite della “zona rossa”. Hanno brindato e mangiato in allegria, nei loro volti l’augurio che il nuovo anno porti gioie per la città. Molti ricordano le parole del Presidente della Repubblica Mattarella che nel messaggio di fine anno ha ribadito che la ricostruzione del ponte è un “impegno inderogabile” assunto dalla Repubblica, e su quelle parole fanno affidamento. Fanno affidamento anche sulle parole del sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci: “È stato un anno difficile ma abbiamo dimostrato di essere una città coesa. E nel nuovo anno dimostreremo di essere capaci di fare le cose difficili, di farle tutte e di farle bene”.

Lascia un commento