Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Renzi a che tempo che fa: “Basta reddito di cittadinanza”

Renzi a che tempo che fa: “Basta reddito di cittadinanza”

Dopo la chiusura della Leopolda, Matteo Renzi è stato ospite a Che Tempo Che Fa, dove ha criticato sia il Pd che il Movimento 5 Stelle.

Dopo la chiusura dell’ultima Leopolda, dove è stato annunciato il simbolo di Italia Viva, Matteo Renzi è stato ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa.

Lì, il leader di Italia Viva ha criticato sial il Pd che il Movimento 5 Stelle. Mettere fuori gioco chi chiedeva pieni poteri, è stato necessario: era una continua aggressione verbale, poi dovevamo tentare di non aumentare l’Iva, l’Italia era in una grave recessione economica. Così abbiamo fatto il governo con i 5 Stelle. Ho attaccato la spina io, se la staccassi sarei schizofrenico. L’Italia stava andando a sbattere, ho sofferto fare l’accordo con i pentastellati, ma ho lasciato da parte i miei problemi personali.

Sono uscito dal Pd perché era diventato un partito di correnti, se volevo contare restavo nel Pd, è ora di lottare tra la gente nelle piazze.

Spero che persone del Pd entrino in Italia viva per l’accordo che stanno facendo Pd e 5 stelle, per i prossimi tre anni voglio costruire una cosa diversa in stile Macron”, ha proseguito Renzi. “C’è un’Italia che non si arrende all’atteggiamento populista e non si riconosce negli accordi tra Pd e pentastellati: non siamo (Italia Viva, ndr) il partito delle manette, del reddito di cittadinanza e non appoggiamo quota 100. Vogliamo diminuire le tasse alle partite Iva e ho consigliato a Conte di tagliare le tasse per chi assume, inoltre vorrei abolire il reddito di cittadinanza e non darei più soldi a Erdogan – ha concluso Renzi – sono idee se ne può sempre discutere.”