Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Politica > Regionali Basilicata, Vito Bardi è il nuovo presidente

Regionali Basilicata, Vito Bardi è il nuovo presidente

Vito Bardi, candidato di centrodestra alle elezioni regionali in Basilicata, è stato eletto presidente con oltre il 42% dei voti.

A scrutinio praticamente concluso, si può affermare senza paura di essere smentiti che Vito Bardi sarà il nuovo presidente della Regione Basilicata. Per tutta la notte le proiezioni in fase di scrutinio hanno mostrato Bardi nettamente in testa rispetto a quello che si è subito mostrato come lo sfidante, il candidato di centrosinistra Carlo Trerotola. Vito Bardi, sostenuto da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, vince con circa il 42,25% dei voti. Un distante secondo posto per il candidato di centrosinistra, sostenuto dalla lista civica “Comunità democratiche – Partito democratico”, che si ferma a circa il 32,86% dei consensi. Sull’ultimo gradino del podio il candidato del Movimento 5 Stelle, Antonio Mattia con il 20,60% dei voti, e per ultimo quello della sinistra, Valerio Tramutoli, con il 4,29%.

La classifica dei partiti dipinge un risultato un po’ diverso. Il Movimento 5 Stelle si conferma primo partito con il 20,53%, con la Lega – Salvini Premier, che segue con il 18,82, affermandosi per la prima volta come seconda forza politica della Basilicata. Forza Italia, lista con cui si è candidato Vito Bardi, è terza con il 9,15%, e il Partito Democratico si ferma all’8,19%. “La Basilicata è pronta per il cambiamento, abbiamo scritto la storia di questa regione”, ha detto Vito Bardi all’uscita delle prime proiezioni attendibili. “Dopo tanti anni di governo del centrosinistra, il centrodestra ha scelto la via del riscatto di questa terra”. “Chiamerò Berlusconi, Salvini e Meloni per una grande festa e li ringrazio. Ringrazio tutti. Nella mia agenda al primo posto ci sarà il lavoro. La Basilicata deve avere la centralità che merita, sarò il presidente di tutti i lucani.”