Breaking News Streaming
Sei in: Home / Articoli / Rave party nel piacentino: 100 denunciati

Rave party nel piacentino: 100 denunciati

I denunciati dovranno rispondere del reato di invasione di terreni ed edifici

PIACENZA – Cento giovani sono stati denunciati a piede libero per aver preso parte al rave party abusivo che si è tenuto nella notte di domenica a Monticelli d’Ongina, nel Piacentino. L’evento, il secondo nel giro di sei mesi, e’ stato organizzato tramite il passaparola sui social network, all’interno di un capannone abbandonato lungo la provinciale per Cremona.

I giovani sono stati identificati sul posto dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola e provengono anche dalle provincie di Cremona, Lodi, Milano e Pavia. Dovranno rispondere del reato di invasione di terreni ed edifici. Per tutti verrà inoltre rilasciato il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Monticelli.