Streaming
Sei in: Home > Articoli > Rapinatori svaligiano villa nella notte picchiando i proprietari e fuggono

Rapinatori svaligiano villa nella notte picchiando i proprietari e fuggono

52639 Bitte verwenden Sie das Motiv nur mit Quellenangabe Foto: djd/thx/www.myimmo.de. Verstoesse gegen das Urheberrecht muessen wir juristisch verfolgen. Bilder duerfen nur mit vollstaendiger Quellenangabe und im Zusammenhang mit dem jeweiligen Text genutzt werden. Wer Urheberrechte verletzt, muss mit erheblichen zivil- und strafrechtlichen Konsequenzen rechnen. Bitte immer bei Verwendung Abdruckbeleg/Veroeffentlichungshinweis an: djd, Bahnhofstr. 44, 97234 Reichenberg oder an info@djd.de
 

I coniugi sono stati legati e immobilizzati

FERENTINO – Questa notta cinque malviventi, armati di cacciaviti e pistole sono entrati in una villa a Ferentino, nella Valle del Sacco, in cerca di gioielli e soldi. In casa c’erano i due proprietari della villa sita in  via Tofe Vado del Cerro che sono stati svegliati di soprassalto dai rapinatori. I cinque ladri li hanno aggrediti e picchiati intimandoli di consegnare loro tutto il denaro presente in casa. Una volta ottenuto ciò che cercavano, li hanno immobilizzati, legandoli con una corda e si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce.

A chiamare le forze dell’ordine è stato uno dei due coniugi che si era riuscito a liberare dalle legature. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno ascoltato il racconto delle vittime e raccolto tutti gli elementi possibili e utili alle indagini. I militari si sono messi subito all’inseguimento degli aggressori, anche se per adesso le tracce da seguire sono ancora poco chiare. Fortunatamente la notte di terrore per la coppia si è conclusa senza ferite o conseguenze gravi.