Sei in: Home / Articoli / Rapina in casa padre governatore Toscana

Rapina in casa padre governatore Toscana

Sono entrati dei banditi nella casa dei genitori del governatore della Toscana. Messi in fuga dalla reazione dei coniugi.

Dei ladri sono entrati nella casa del padre del governatore della Toscana Rossi. Erano tre uomini dal volto travisato. L’abitazione dei genitori si trova a Cascine di Buti, in provincia di Pisa.

I tre uomini erano armati di cacciavite. Si sono introdotti nella casa e hanno rubato 5 mila euro, custoditi nella cassaforte, e tre anelli.

Adesso i carabinieri della compagnia locale stanno indagando sull’accaduto. In base a quanto riportato dalla testimonianza dei due, i ladri sono entrati incasa pensando che fosse vuota.

Così sono entrati forzando una finesta. Hanno poi aperto la cassaforte, rubato i soldi e i tre anelli. Paccato che siano stati sorpresi dalla padrona di casa.

Non contenti, hanno tentato di sfilare un orologio dal polso di Rossi. L’uomo però ha reagito e li ha messi in fuga. Fortunatamente, i due anziani ne sono usciti incolumi.

Adesso sarà necessario attendere il proseguire della indagini per capire chi fossero i tre malviventi e che fine abbiano fatto. Si spera inoltre che i carabinieri direscano a ritrovar ela refurtiva, in particola modo i tre anelli.

Si tratta, in ogni caso, dell’ennesimo furto in casa ai danni di persone anziane.

 

 

Check Also

Chiesta l’assoluzione per Augusto Rollandin e Giorgio Piazzese

Processo relativo al caso del Casinò di Saint- Vincent Augusto Rollandin ed il collega Giorgio …