Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Rapina Conad in orario di chiusura: caccia al ladro a Roma

Rapina Conad in orario di chiusura: caccia al ladro a Roma

Armato di pistola ha minacciato di morte i clienti ed è fuggito con il bottino

 

 

Armato di pistola e coperto dal casco integrale, un ladro ha messo a segno un colpo presso il Conad di viale Somalia, zona di piazza Vescovio a Roma. E’ accaduto martedì 9 verso le 21:00, essendo il supermercato tra i pochi aperti in zona dopo le 20. Il rapinatore si è fatto largo fra i clienti e ha raggiunto le casse. Ha puntato l’arma alla testa dei dipendenti facendosi consegnare l’incasso. Poi è fuggito lungo la tangenziale usando uno scooter con la targa coperta.

Una donna ha dato l’allarme dopo essersi rifugiata nel bagno del supermercato. Sono intervenuti alcuni equipaggi della polizia che hanno perlustrato il quartiere, ma del bandito nessuna traccia. Il rapinatore, a detta delle persone prese in ostaggio, si è mostrato scaltro e a dimostrarlo c’è anche l’uso di guanti per non lasciare impronte. Gli investigatori hanno visionato le telecamere del negozio che hanno inquadrato il malvivente che però indossava il casco.