Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. n. 83/2015

R.G.E. n. 83/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA IV AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Esecuzione immobiliare N.83/15 Il delegato alla […]

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI

VII AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA,

AI SENSI DEGLI ARTT. 490, 570 E 591 BIS C.P.C.

ESECUZIONE IMMOBILIARE N.83/15

Il delegato alla vendita Simona Carrozzo – dottore commercialista con studio in Genova,Via Vincenzo Ricci 3/7 (tel. 010.565735) AVVISA che il giorno 15 novembre 2019 alle ore 14.30 presso l’aula telematica n.46, terzo piano, del Tribunale di Genova, si svolgerà la vendita telematica sincrona a partecipazione mista del seguente immobile:

LOTTO UNICO: piena proprietà di immobile adibito a laboratorio, in discrete condizioni di manutenzione, sito nel Comune Genova, Via Villa Rocca civ.1, composto da un unico vano, di forma rettangolare, la cui parte finale risulta parzialmente soppalcata. Annessa alla proprietà vi è una veranda adibita a posteggio di autocarro e ricovero attrezzi. Superficie complessiva commerciale 140 mq. Non è presente impianto di riscaldamento. Classe energetica F. Al laboratorio si accede da Via Villa Rocca, attraverso strada privata carrabile chiusa da cancello. IDENTIFICATIVI CATASTALI L’immobile risulta censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova con i seguenti identificativi: Sezione SQ, foglio 6, mappale 1052, z.c. 4, Cat. C/3, Cl.4, cons. 90, mq. S.C. 107 mq, R.C. € 455,52.

PREZZO BASE: € 16.00,00
OFFERTA MINIMA: € 12.000,00
CAUZIONE PARI AL 10% DEL PREZZO OFFERTO.

Fondo spese pari al 15% del prezzo offerto.

RILANCIO MINIMO DI GARA: € 1.000,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa presso lo studio del
professionista delegato, Dott.sa Simona Carrozzo, sito in Genova,Via Vincenzo Ricci 3/7 entro le ore 13 del giorno lavorativo 14/11/2019. All’offerta dovranno essere allegati due assegni circolari non trasferibileintestato a “Esecuzione Immobiliare n. 83/15 RGE”, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e uno di importo pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di anticipazione sulle spese.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerta d’acquisto telematica con i relativi documenti allegati dovrà essere inviata all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it e si intenderà depositata nel momento in cui verrà generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, e un fondo spese pari al 15% del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario, sul conto corrente bancario al seguente IBAN: IT89Z0303201400010000111210  intestato a “PROCEDURA ESECUTIVA RIF. 83/15”. La cauzione sarà trattenuta in caso di rifiuto dell’acquisto. Il bonifico, con causale “Proc. Esecutiva n.83/15 R.G.E., lotto Unico – versamento cauzione e fondo spese”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro le ore 9.00 del giorno precedente l’udienza di vendita telematica.

La relazione di stima è disponibile sui siti internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it, https://www.ogginotizie.it/edizioni/genova-oggi-notiziewww.tribunaliitaliani.it e www.astegiudiziarie.it, nonché presso lo studio del delegato alla vendita.

Per maggiori informazioni, contattare lo studio del delegato Dott.ssa Simona Carrozzo sito in Genova, Via Vincenzo Ricci 3/7 numero 010.565735. Per visionare l’immobile rivolgersi al custode So.Ve.Mo. Srl, Tel. 010/5299253.

SI PRECISA, COME STATUITO NELL’ORDINANZA DI VENDITA, CHE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI