Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Bari > R.G.E. n. 815/2018

R.G.E. n. 815/2018

image_pdfimage_print

TRIBUNALE DI BARI

Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 815/2018

AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avvocato Giovanni Garofalo avvisa che il giorno 12 maggio 2020 a partire dalle ore 16.00 e per i successivi cinque giorni lavorativi (con esclusione del sabato e della domenica) e, dunque, fino alle ore 16.00 di martedì 19 maggio 2020 sulla piattaforma telematica al seguente indirizzo internet: https://venditetelematiche.tribunaliitaliani.it, si terrà la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNO:

Piena proprietà appartamento al secondo piano con atrio pertinenziale in fabbricato condominiale, ubicato in Bari alla Via Don Giovanni n. 15, identificato nel NCEU di Bari Comune Bari Foglio 95 Particella 51 Subalterno 11 Indirizzo via Don Giovanni Bosco n.15 ‐ Piano2 Categoria Catastale A/3 Classe 2 Consistenza vani 3,5 Superficie Totale 58 mq Rendita Catastale Euro 361.52.

PREZZO BASE EURO 59.000,20
OFFERTA MINIMA EURO 44.250,00
RILANCIO MINIMO EURO 1.500,00

L’offerta, comprensiva dei documenti allegati, dovrà essere depositata entro le ore 12,00 del 5° giorno lavorativo (esclusi: sabati, domeniche e festivi) antecedente a quello fissato nell’avviso di vendita telematica e, dunque, entro le ore 12,00 di martedì 05 maggio 2020, inviandola all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it.

L’offerente, prima di effettuare l’offerta d’acquisto telematica, deve versare, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato alla procedura.
Ferme restando le modalità e i tempi di presentazione dell’offerta, come innanzi disciplinati, il bonifico con causale “proc. esec. imm. n. 815/2018”, dovrà essere effettuato alle seguenti coordinate IT80A0100504199000000081520 .

Maggiori dettagli sono indicati nell’avviso di vendita.

Assistenza è fornita, anche, dal Delegato alla vendita Avv. Giovanni Garofalo (tel.080.5230236), email: gigaro@gmail.com