Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Bari > R.G.E. n. 797/2018

R.G.E. n. 797/2018

TRIBUNALE DI BARI

Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 797/2018

AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avvocato Michelangelo Antonelli,(tel. 080.5213679 – studio legale Chiaia Noya & Associati, email: michelangeloantonelli@gmail.com),  avvisa che il giorno 22 maggio 2020 a partire dalle ore 16,00 e per i successivi cinque giorni lavorativi (con esclusione del sabato e della domenica) e pertanto sino alle ore 16,00 del 29 maggio 2020, sulla piattaforma telematica al seguente indirizzo internet: https://venditetelematiche.tribunaliitaliani.it, si terrà la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

Piena proprietà del seguente bene immobile sito in Bari – Santo Spirito, facente parte di un edificio condominiale per civile abitazione ubicato al Corso Giuseppe Garibaldi:
– appartamento sito al Corso Garibaldi n. 6, piano primo, con ingresso dalla porta a sinistra salendo le scale, composto da tre vani (ingresso, vano principale e vano cucina/pranzo), bagno, un balcone ed un locale di pertinenza esclusiva al piano interrato, avente accesso dall’androne sito al predetto Corso Garibaldi n. 6 mediante scala in muratura. Superficie convenzionale complessiva pari a 69,29 mq.

In Catasto Fabbricati del Comune di Bari al Foglio 2, particella 426 sub 6, zona censuaria 4, piano 1-S1, categoria A/3, classe 4^, consistenza 3 vani, rendita euro 395,09.

PREZZO BASE: EURO 47.842,67 (QUARANTANTASETTEMILAOTTOCENTOQUARANTADUE/67).
OFFERTA MINIMA AMMISSIBILE: EURO 35.885,00 (TRENTACINQUEMILAOTTOCENTOOTTANTACINQUE/00).
RILANCIO MINIMO: EURO 2.000,00 (DUEMILA/00).

L’offerta comprensiva dei documenti allegati dovrà essere depositata entro le ore 12,00 del giorno 15 maggio 2020, inviandola all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it.

L’offerente, prima di effettuare l’offerta d’acquisto telematica, deve versare, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato alla procedura.
Il bonifico con causale “Proc. Es. Imm. n. 797/2018 R.G.E., Tribunale di Bari, lotto unico, versamento cauzione”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme versate a titolo di cauzione dovrà risultare il giorno fissato per la vendita telematica e in un congruo tempo anteriore all’apertura della vendita stessa.

Maggiori dettagli sono indicati nell’avviso di vendita.

Si precisa che maggiori informazioni potranno essere  fornite dal Delegato alla vendita Avv. Michelangelo Antonelli (tel. 080.5213679 – studio legale Chiaia Noya & Associati, email: michelangeloantonelli@gmail.com)

image_pdfimage_print