Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 970/2017

R.G.E. 970/2017

TRIBUNALE DI GENOVA
II° AVVISO DI VENDITA
ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. N. 970/2017

Il sottoscritto delegato Avv. Barbara Zacchini, con studio sito in Genova, Via Lanfranconi 5/19 scala destra, avvisa che il giorno 10/06/2019 ORE 15.00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria 1, terzo piano, Aula 46, avrà luogo la vendita senza incanto in modalità sincrona mista del seguente bene:

Lotto unico: Appartamento sito in Rapallo (GE), facente parte del Condominio di Via Privata Maria Ausiliatrice civ. 17, composto da: piccolo ingresso corridoio, un locale ed un bagno. Trattasi di appartamento ricavato da un locale inizialmente destinato a cantina ed è totalmente interrato. Il ridetto immobile fa parte del supercondominio “Fabrizio” che gestisce la strada privata e una serie di attrezzature sportive comuni.
Dati catastali immobile: Comune di Rapallo, foglio 32, particella 1050, subalterno 24, zona censuaria 1, Via Privata Maria Ausiliatrice n. 17 piano S1, interno XXXX, categoria A/2, classe 2, vani 1,5, totale superficie catastale 24 mq., rendita catastale € 278,89. Stato di occupazione: l’immobile risulta occupato dalla proprietà.

PREZZO BASE: € 7.650,00 (SETTEMILASEICENTOCINQUANTA/00);
RILANCIO MINIMO: € 500,00.
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte analogiche (ovvero cartacee) dovranno essere presentate in busta chiusa ed in bollo, previo appuntamento telefonico al numero 010.590905, presso lo studio del sottoscritto Avv. Barbara Zacchini, sito in Genova, Via Lanfranconi 5/19 scala destra, entro le ore 13:00 del giorno 07/06/2019. In caso di presentazione dell’offerta con modalità cartacea all’offerta dovranno essere allegati:
a) un assegno circolare non trasferibile intestato alla Procedura di importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione;
b) un assegno circolare intestato alla Procedura di importo pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di anticipazione sulle spese.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche dovranno essere presentate entro le ore 13:00 del giorno 07/06/2019, attraverso il portale del gestore della vendita www.fallcoaste.it secondo le modalità indicate nelle condizioni generali del sito stesso e nel presente avviso di vendita. Per assistenza in merito alla presentazione delle offerte in modalità telematica si potrà contattare il numero 0444/346211 o scrivere all’indirizzo help@fallco.it. In caso di presentazione dell’offerta con modalità telematica la cauzione e l’anticipazione delle spese dovranno essere versati esclusivamente a mezzo bonifico bancario e dovranno essere allegati all’offerta:
a) la contabile del bonifico di importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione;
b) la contabile del bonifico di importo pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di anticipazione sulle spese.
Entrambi i bonifici dovranno essere accreditati entro il giorno feriale precedente a quello fissato per l’esame delle offerte sul conto corrente del gestore della vendita (IT69S0306911885100000001972 intestato a “Zucchetti Software Giuridico s.r.l.”) Nella causale dei bonifici dovranno essere indicati il nome e cognome (ovvero ragione sociale) dell’offerente, il numero della procedura, il numero del lotto e la causale del versamento (cauzione o anticipo spese).

La pubblicità della vendita sarà effettuata a norma dell’rt. 490 del c.p.c. ed ai sensi di legge secondo le modalità stabilite dal G.E. ed in particolare: pubblicazione dell’ordinanza e dell’avviso di vendita, sul portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia; pubblicazione dell’ordinanza,  dell’avviso  di  vendita e della perizia  sui  siti internet: www.astegiudiziarie.itgenova.ogginotizie.itwww.tribunaliitaliani.it

Per maggiori informazioni rivolgersi presso lo studio del delegato Avv. Barbara Zacchini, sito in Genova Via Lanfranconi 5/19 scala destra, previo appuntamento da fissare al numero 010 – 010590905 (sono escluse le informazioni telefoniche). La custodia dell’immobile è affidata a SO.VE.MO S.r.l. Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139 – Genova.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.