Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 837/2017

R.G.E. 837/2017

TRIBUNALE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 837/2017
AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

Il sottoscritto Avv. Lucia Canepa, delegato alla vendita nella procedura in epigrafe, AVVISA che il giorno 29 gennaio 2019, alle ore 15.30, presso il Tribunale di Genova, III piano, aula n° 46, si terrà la vendita con modalità telematica sincrona mista del seguente immobile:

LOTTO UNICO100% della piena proprietà dell’unità immobiliare ad uso box magazzino sita nel Comune di Genova (GE), Piazza Petrella, civico 14C. L’unità immobiliare risulta censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con i seguenti dati identificativi e di classamento: Sezione RIV, Foglio 35, Mappale 1039 – subalterno 60 – Cat. C/6, classe 43 – sup. catasta. 30, Rendita Catastale € 150,39.

PREZZO DI BASE: EURO 6.000,00
IN PRESENZA DI PIÙ OFFERTE, AI SENSI DELL’ART 573 C.P.C., VERRÀ EFFETTUATA UNA GARA FRA GLI OFFERENTI SULLA BASE DELL’OFFERTA PIÙ ALTA, CON RILANCIO MINIMO FISSATO IN € 500,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, in busta chiusa ed in regola con la marca da bollo, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12:00 del giorno 25 gennaio 2019 presso lo studio dell’Avv. Lucia Canepa sito in Viale Sauli 5/28. All’offerta dovranno essere allegati due assegni circolare non trasferibile, intestato al “Tribunale di Genova C.O. CANEPA ES.IMM. 837/2017“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto e uno pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di spese presunte.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata entro e non oltre i due giorni precedenti la data fissata per la vendita senza incanto telematica sincrona mista (quindi entro e non oltre il 25/01/2019).  L’offerta  di  acquisto  deve  essere  presentata  tramite  il  modulo  web  “ Offerta Telematica messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, ed a titolo di anticipo sulle spese una somma pari al quindici per cento (15%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Tribunale di Genova C.O. CANEPA ES.IMM. 837/2017”, IBAN IT27C0101501400000070682406Limporto versato a titolo di cauzione sarà trattenuto in caso di rifiuto dellacquisto. Il bonifico, con causale “Proc. Esecutiva n. 837/2017 Trib. Genova, lotto unico, versamento cauzione e versamento fondo spese”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo e sia visibile sul conto di destinazione entro e non oltre il 25-01-2019.

La pubblicità sarà effettuata a norma dell’art. 490 del c.p.c. secondo le modalità stabilite dal G.E.:
– pubblicazione dell’ordinanza e dell’avviso di vendita, sul portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia;e  sul sito internet www.astegiudiziarie.it; www.cambiocasa.it e  www.Genovaogginotizie.it,    www.tribunaliitaliani.it www.immobiliare.it, www.genova.repubblica.it; www.entietribunali.it

Ulteriori informazioni potranno essere fornite dallo studio del professionista Avv. Lucia Canepa, sito in Genova, Viale Sauli 5/281 – tel. 010591445, 3356442421 – 0106508569. Custode giudiziario SO.VE.MO s.r.l., tel. 010/5299252, è stata nominata custode della procedura.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.