Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 594/2017 – lotto due –

R.G.E. 594/2017 – lotto due –

TRIBUNALE DI GENOVA
AVVISO DI VENDITA
NELLA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE
R.G.E. N. 594/2017
(1° ESPERIMENTO)

Il professionista Dott. Massimo Nucci con studio in Piazza Manin n. 2/2, avvisa che il giorno 24/12/2018 alle ore 11,00 presso il Tribunale Civile di Genova nell’aula delle udienze n. 46 (Piano III), si procederà alla vendita dei beni di seguito riportati:

LOTTO DUE: appartamento posto al piano secondo del fabbricato sito in Comune di Serra Riccò (GE), Località Castagna, Via Fratelli Canepa Civ. 100D Interno 9, della superficie lorda commerciale di mq 74,45, composto da un terrazzo (mq 30,25) da cui si ha accesso all’ingresso-soggiorno, angolo cottura, corridoio, due camere, bagno, due balconi (mq 9,25 e mq 9,50) e annesso locale di sgombero posto al piano sottotetto (mq 28,45). L’appartamento risulta attualmente censito al Catasto Fabbricati del Comune di Serra Riccò (GE), con i seguenti dati: Sezione UNICA, foglio 25, mappale 1682 sub. 44 – Via Fratelli Canepa SNC, piano 2, interno 9, – categoria A/2 – classe 1 –
vani 5 – R.C. €. 555,19. La classe energetica dell’immobile è la F con IPE 151,73 kWh/m2, attestato di certificazione
energetica n°. 8490 trasmesso il 01-03-2018.

PREZZO BASE DEL LOTTO DUE: € 82.400,00 (OTTANTADUEMILAQUATTROCENTO/00).
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato Dott. Massimo Nucci con studio in Piazza Manin n. 2/2 entro le ore 12,00 del giorno 21/12/2018, previo appuntamento telefonico allo 010/870687. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Procedura Esecutiva n. 594/17“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12.00 del giorno
21/12/2018 mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando per la compilazione guidata dell’offerta telematica esclusivamente il modulo web denominato “Offerta telematica” predisposto dal Ministero della Giustizia, reperibile all’interno della scheda del lotto in vendita presente sul portale ministeriale http://pvp.giustizia.it ovvero procedere tramite https://venditetelematiche.tribunaliitaliani.it. L’offerente per essere ammesso alla vendita telematica, deve comprovare l’avvenuta costituzione della cauzione a garanzia dell’offerta. Il versamento della cauzione deve essere effettuato sul conto corrente intestato alla Procedura con la seguente causale: “Cauzione Proc. Esec. Trib. GE 594/2017 – nome di chi versa”. I pagamenti in conto corrente previsti nel presente avviso di vendita dovranno essere effettuati sul conto intestato alla Procedura: “Procedura Esecutiva n. 594/17” presso l’Agenzia di Genova dell Banca Sella S.p.a. iban IT51 B 03268 01400 052618864710 indicando nella causale del bonifico il titolo per il quale viene effettuato ossia cauzione ovvero saldo prezzo e fondo spese decreto di trasferimento.

Il presente avviso sarà reso pubblico nelle forme previste dall’art. 490 c.p.c. e secondo quanto stabilito nell’ordinanza di vendita, per cui lo stesso sarà pubblicato, almeno quarantacinque giorni prima della data di scadenza di presentazione delle offerte mediante inserzione sul “Portale delle vendite pubbliche del Ministero di Giustizia”, e, unitamente all’ordinanza e alla perizia di stima, su www.astegiudiziarie.itGenova Oggi notiziewww.tribunaliitaliani.it, ; www.cambiocasa.it; www.entietribunali.it www.genova.repubblica.it

Per maggiori informazioni e per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode: SO.VE.MO S.R.L. Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139 Genova, tel. 010/5299253, fax. 010/5299252, e-mail immobiliare@sovemo.com.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.