Breaking News Streaming
Sei in: Home > Archivio > R.G.E. 363/2016

R.G.E. 363/2016

TRIBUNALE DI GENOVA PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. 363/2016  II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE  IL GIORNO 02/10/2017 ore […]

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. 363/2016
TERZO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

La sottoscritta Avv. Daniela La Rosa, avvisa che il giorno 3 dicembre 2018 alle ore 15.30 presso il Tribunale di Genova, piano III aula 44, (Palazzo di Giustizia, Piazza Portoria 1), avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto e l’eventuale gara fra gli offerenti, ai sensi degli artt. 571 s.s. c.p.c., dell’immobile pignorato come di seguito identificato:

Lotto unico: appartamento posto al piano sesto del fabbricato sito in Comune di Genova, Via Gian Pietro Sery Civ. 1 Interno 11, con annesso locale cantina segnato con il numero 11, posto al piano fondi. Identificato: quota parte per 1/4 all’esecutato e quota parte per 3/4 alla esecutata dell’appartamento sito in Comune di Genova, facente parte del fabbricato indicato con il Civ. 1 di Via Gian Pietro Sery e più precisamente: appartamento posto al piano sesto, composta da ingresso, corridoio, soggiorno da cui si accede al balcone lato sud-est, tre camere, disimpegno, bagno, cucina da cui si accede al balcone lato nord-ovest, ripostiglio e locale cantina segnato con numero 11, posto al piano fondi. L’appartamento risulta attualmente censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova con i seguenti dati: Sezione SEP, foglio 55, mappale 657, sub. 11 – Via Gian Pietro Sery – Civ. 1, piano T-6, interno 11 – categoria A/3 – classe 5 – vani 6,5 – R.C. €. 772,10.

PREZZO BASE: €. 89.280,00 – RILANCIO MINIMO IN CASO DI GARA: EURO 1.00,00. 
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

Le offerte di acquisto dovranno essere redatte in bollo da €. 16,00, e presentate in busta chiusa presso lo studio del sottoscritto professionista delegato, Avv. Daniela La Rosa sito in Genova, Via XX Settembre 19/10 entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 novembre 2018 (termine ultimo per la presentazione delle offerte) previo appuntamento telefonico al n. 344.1598566 ai sensi dell’art. 572 c.p.c. All’offerta dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità valido dell’offerente, nonché:
a) un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione 363/2016 Tribunale di Genova”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione
b) un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione 363/2016 Tribunale di Genova”, a titolo di anticipazione sulle spese dell’importo pari al 15% del prezzo offerto.

Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione e pubblicata sul portale delle vendite pubbliche (https://p.v.p.giustizia.it/it/homepage.page sul sito internet www.astegiudiziarie.it, CAMBIO CASA.it, GENOVA OGGI NOTIZIE.itwww.tribunaliitaliani.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it

Per ulteriori informazioni relative all’immobile e per visionare lo stesso, rivolgersi al Custode, SO.VE.MO. S.r.l. Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139, 16132 Genova Tel. 010 5299253. Il delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c. è la scrivente Avv. Daniela La Rosa con studio in Genova, Via XX Settembre 19/10, tel. 344.1598566.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.