Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 3150/19

R.G.E. 3150/19

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

SEZIONE VII – ESECUZIONI IMMOBILIARI

PROC. DIVISIONE N. 3150/2019 R.G.E.

I° AVVISO DI VENDITA TELEMATICA

CON MODALITÀ SINCRONA MISTA

Il professionista Avv. Elio Sbisà con studio in Genova, Via G. Macaggi 18/8, avvisa che il 30/10/2019 alle ore 14.00 presso l’aula n. 46 al 3° piano del Tribunale di Genova, si terrà la vendita con modalità telematica sincrona a partecipazione mista dei compendi pignorati di seguito descritti:

LOTTO UNICO: piena proprietà di appartamento sito nel Comune di Genova, Via Laiasso n. 10, int. 25. Dati catastali: sez. STA, foglio 28, part. 49, sub. 33, cat. A/3, classe 4, cons. 4,5 vani per una superficie catastale di 67 mq. Rendita catastale 418,33 euro. Classe energetica G. Stato di occupazione: occupato dagli esecutati.

BASE D’ASTA: EURO 45.600,00 – L’OFFERTA MINIMA DI ACQUISTO È FISSATA IN € 34.200,00 – RILANCIO MINIMO EURO 1.000,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

L’offerta di acquisto può essere presentata in busta chiusa con bollo da 16 €, da portare, previo appuntamento telefonico al n. 3395666960, entro le 12:30 del 28/10/2019, a pena d’inefficacia presso lo Studio del Delegato in Genova, Via G. Macaggi n. 18/8, corredata da 2 assegni circolari non trasferibili, uno d’importo pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione e l’altro d’importo pari al 15% del prezzo offerto a titolo di anticipo spese presunte, entrambi intestati a “PROC. DIV.  TRIB. GE 3150/2019”.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto può essere presentata anche in via telematica tramite il modulo web “offerta telematica” messo a disposizione dal Ministero di Giustizia, a cui è possibile accedere previa registrazione al sito del Gestore della vendita, Zucchetti Software Giuridici S.r.l. – www.fallcoaste.it, compilando i relativi campi. L’offerente dovrà versare anticipatamente: a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato alla procedura PROC. DIV.  TRIB. GE 3150/2019 al seguente IBAN IT19M0100501400000000009049 (causale: versamento cauzione PROC. DIV.  TRIB. GE 3150/2019); a titolo di fondo spese, una somma pari al quindi per cento (15%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato alla procedura PROC. DIV.  TRIB. GE 3150/2019 al seguente IBAN IT19M0100501400000000009049 (causale: versamento spese PROC. DIV.  TRIB. GE 3150/2019) I bonifici di cui sopra, dovranno essere effettuati in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro le ore 12:30 del giorno 28/10/2019.

Per ulteriori informazioni sull’immobile, sulle modalità di partecipazione alla gara e sulle condizioni di vendita, consultare la perizia di stima e l’avviso di vendita pubblicati sul Portale delle vendite pubbliche https://portalevenditepubbliche.giustizia.it nella sezione annunci del Tribunale di Genova, nonché sui seguenti siti: www.astegiudiziarie.it – www.cambiocasa.it – www.immobiliare.it – www.entietribunali.it – www.genova.repubblica.it – www.genovaogginotizie.it, che l’offerente ha l’onere di consultare ed a cui si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

La custodia dell’immobile è affidata al professionista Avv. Elio Sbisà con studio in Genova, Via G. Macaggi 18/8. Le richieste di visita all’immobile vanno inoltrate tramite lo stesso Portale delle vendite pubbliche. Per altre info, contattare il delegato al n. 3395666960.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.