Sei in: Home > Archivio > R.G.E. 153/2017

R.G.E. 153/2017

TRIBUNALE DI GENOVA ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. 153/2017  AVVISO DI VENDITA Il delegato Avv. Salvatore Santacroce […]
image_pdfimage_print

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. 153/2017

 AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Salvatore Santacroce avvisa che il giorno 20/09/2018 alle ore 15:00 presso il Tribunale di Genova, piano 3°, aula 46, avrà luogo la vendita senza incanto del seguente bene:

LOTTO UNICO: Piena Proprietà dell’immobile ad uso abitativo, sito nel Comune di Genova (GE), Via Teresio Mario Canepari, civico n. 45, interno n. 6, piano 3°, di vani catastali 4,5, composto da: soggiorno, cucina, n. 2 camere e bagno. L’unità immobiliare sviluppa una superficie commerciale pari a circa mq 89,50.

Prezzo base: Euro 58.500,00. Saranno comunque considerate valide le offerte non inferiori ad Euro 43.875,00.

Cauzione 10% del prezzo offerto con assegno circolare N.T. o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare R.G.E. N. 153/17” allegato all’offerta cartacea. Offerta minima in aumento € 2.000,00. Le offerte cartacee, in busta chiusa ed in bollo da € 16, dovranno essere presentate presso lo studio del professionista delegato, sito in Genova, Piazza Matteotti n. 2/6 B, entro le ore 13:00 del giorno 19/09/2018. Le offerte telematiche dovranno essere presentate nei termini e secondo le modalità indicate nell’Avviso di Vendita. Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli, nonché modalità di presentazione delle offerte cartacee e telematiche, consultare Avviso di Vendita e perizia di stima pubblicati a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it, www.ogginotizie.it e www.tribunaliitaliani.it .

Per informazioni contattare il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Salvatore Santacroce al n. 010/4694376.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.