Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 11055/2016 

R.G.E. 11055/2016 

TRIBUNALE DI GENOVA

SEZIONE VII CIVILE

II AVVISO DI VENDITA

NELLA PROCEDURA DIVISIONE ENDOESECUTIVA

R.G.E. N. 11055/2016

La professionista Rag.Georgia Falcone, con Studio in Genova, Via Giovanni Torti 25/1, telefono e fax 010 – 501539 , e-mail: georgia.falcone@gmail.com, avvisa che il giorno 21/03/2019 alle ore 17.30  nella Sala d’Aste presso il Tribunale di Genova, Aula 46  piano 3° (Palazzo di Giustizia, Piazza Portoria 1) si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene immobile:

LOTTO UNICO : Piena proprietà del bene immobiliare di tipo commerciale, sito nel Comune di Camogli (Genova), Via Della Repubblica 51-53, posto al piano strada , composto da un unico vano, oltre un  piccolo locale igienico, per un totale di metri quadrati 74,72 . Identificato al N.C.E.U. del  Comune di Camogli , foglio 2,  mappale 381 e subalterno 1, categoria C/1  classe 7 , Rendita catastale Euro 2.716,56  Stato di occupazione: l’immobile è libero e vuoto, essendo stato effettuato sgombero totale .

PREZZO BASE DI VENDITA: EURO 143.621,10
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, LE OFFERTE  PARI O SUPERIORI AD IMPORTO EURO 107.715,85
IN CASO DI GARA L’AUMENTO MINIMO PER I RILANCI VIENE FISSATO IN €. 1.000,00 (MILLEEURO/00).
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa presso l’ufficio della professionista delegata Rag. Georgia Falcone, Via Giovanni Torti 25/1 entro le ore 12 del giorno 20/03/2019, pena l’ inefficacia delle offerte medesime. All’offerta dovranno essere allegati un assegno circolare non trasferibile intestato a “ Tribunale di Genova Es. 11055 / 2016 ”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione, ed una sua fotocopia sia fronte che retro.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte d’acquisto telematiche ed i relativi documenti allegati dovranno essere inviate all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it entro le ore 12 del giorno 20/03/2019 e si intenderanno depositate nel momento in cui viene generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia. L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. Per essere ammesso a partecipare alla vendita telematica l’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “ Tribunale di Genova Es. 11055/2016 ”, al seguente IBAN IT25A0333201400000000960183,  e tale importo sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto, o nel caso in cui non venga versato il saldo prezzo .Il bonifico, con causale “ TRIBUNALE DI GENOVA Es. R.G.E. n. 11055 / 2016 , lotto unico, versamento cauzione, dovrà essere effettuato in modo tale che l’ accredito delle somme abbia luogo entro il giorno precedente l’udienza di vendita telematica.

Il presente avviso sarà reso pubblico nelle forme previste dall’art. 490 c.p.c. e secondo quanto stabilito nell’ordinanza di vendita, per cui lo stesso sarà pubblicato, almeno quarantacinque giorni prima della data di scadenza di presentazione delle offerte mediante inserzione sul “portale delle vendite pubbliche” oltre che siti internet www.astegiudiziarie.it – www.cambiocasa.it – www.genovaogginotizie.it e siti gestiti dalla A. Manzoni e c. s.p.a. (www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genovarepubblica.it)

Per ulteriore informazione contatta la professionista Rag.Georgia Falcone, con Studio in Genova, Via Giovanni Torti 25/1, telefono e fax 010 – 501539 , e-mail: georgia.falcone@gmail.com,

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.