ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 6 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

R.E. n°566/2016

TRIBUNALE DI GENOVA ESECUZIONE IMMOBILIARE R.ES.n.566/2016 1° AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il giorno 9 NOVEMBRE 2017 alle ore 17.00 il Delegato alla vendita Avv. Gloria Nativi, con studio in Genova, Via XX Settembre 21/10 (tel.010/589825), presso Palazzo di Giustizia, 3° piano, aula 44, procederà alla vendita senza incanto del seguente immobile:

LOTTO UNICO: piena proprietà del magazzino (grossa cantina) sito in Comune di Sestri Levante (GE), in località Riva Trigoso, Via Genova civ.36, posto al piano seminterrato, con accesso indipendente (non dal vano scala condominiale) della superficie lorda commerciale di mq. 52, oltre a mq. 14 per il soppalco.
Detto immobile è censito al Fg. 30, Mapp. 253, Sub 9 Via Genova n.10 (ora civ. 36), Piano S1, Cat. C/2, Classe 3, mq. 36, R.C. 120,85, confinante a nord: con muro di perimetro su passaggio di proprietà comune; ad est: con disimpegno comune di accesso alle cantine; a sud: con altro locale al piano seminterrato; ad ovest: con muro di perimetro in aderenza al civ. 32 di Via Genova.

PREZZO BASE: € 19.000,00
OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: € 1.000,00

Il bene di cui sopra è meglio descritto nella relazione di stima del Geom. Luigi Lanero pubblicata sui siti Internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genovanotizie.it, nonché sui siti www.immobiliare.it, www.entitribunali.it e www.genova.repubblica.it che l’offerente ha l’onere di consultare ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che regolarità edilizia, urbanistica, catastale, vincoli.

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate, in busta chiusa ed in bollo, previo appuntamento
telefonico presso lo studio del Delegato, entro le ore 12.00 del giorno precedente la vendita; la busta dovrà contenere due assegni circolari non trasferibili intestati ad “Esecuzione immobiliare R.E. n°566/2016” di importo pari al 10% ed al 15% del prezzo offerto.

Il Delegato alla vendita precisa che non saranno considerate valide offerte inferiori di un quarto al prezzo di vendita sopra indicato e che le offerte valide inferiori al prezzo saranno prese in considerazione solo se non vi saranno altre offerte e se il Delegato riterrà che ad una vendita successiva non si potrà ottenere un prezzo superiore.

Il Delegato fa presente che nelle procedure di vendite immobiliari il Tribunale non si avvale di Mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere corrisposto ad Agenzie Immobiliari.

Il Professionista Delegato Avv. Gloria Nativi.