Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.E. N. 31/2019

R.E. N. 31/2019

image_pdfimage_print

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.E. N. 31/2019

AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Avv. Andrea Lenzo, con studio in Genova, Salita San Matteo 23/7, telefono 010/252321 – 565136, fax 010/2466881, avvisa che il giorno 4 Febbraio 2020 alle ore 15:30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

quota pari al 100% della piena proprietà dell’immobile sito in Genova, Via Mansueto 36/35, posto al piano quarto, composto da ampio ingresso, cucina su soggiorno, bagno e tre camere. L’appartamento confina a nord con distacco, a sud con altra proprietà dello stesso civico a est con distacco e a ovest con altra proprietà dello stesso civico, vano scala e distacco.
Dati catastali: censito all’N.C.E.U. del Comune di Genova alla Sez: RIV, F. 36, Mapp. 1637, Sub 53, Cat. A3, classe 3, vani 5,5, mq 101, Rendita catastale € 525,49.

PREZZO BASE:  € 81.616,71
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD € 61.212,53

Le offerte di acquisto, con allegata una marca da bollo di € 16,00, dovranno essere presentate, previo appuntamento telefonico, in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato, Avv. Andrea Lenzo, in Genova, Salita San Matteo 23/7, tel. 010/252321 – 010/565324, fax. 010/2466881 entro le ore 12:00 del giorno 3/2/2020, pena l’inefficacia delle offerte medesime.

Per essere ammesso a partecipare alla vendita telematica, l’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Proc. Esec. Trib. GE 31/2019” al seguente IBAN IT62P0100501400000000009280 e tale importo sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto. Il bonifico, con causale “Proc. esec. Trib. Ge 31/2019, lotto unico, versamento cauzione”, dovrà essere effettuato in tempo utile per risultare accreditato sul conto corrente intestato alla procedura allo scadere del termine ultimo per la presentazione delle offerte. Il mancato accredito del bonifico sul conto indicato è causa di nullità dell’offerta.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.cambiocasa.it;  www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.