Breaking News Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.E. 694/2017

R.E. 694/2017

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
VII SEZIONE
PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 694/2017
I° AVVISO DI VENDITA

La sottoscritta Avv. Cristina Carena, con studio in Genova Via XII Ottobre 10/13, tel. 010541263 / fax 010541267, e-mail: cristina.carena@sla-ap.it, delegata alle operazioni di vendita, avvisa che il giorno 29 novembre 2018 alle ore 15:00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria 1, Piano III, Aula 44, Postazione A, avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto e l’eventuale gara fra gli offerenti, ai sensi degli artt. 571 e seguenti CPC, del bene pignorato, come di seguito identificato.

Lotto unico: piena proprietà di appartamento sito nel Comune di Genova, Via del Lagaccio civico 34 A, interno 18, sc. C, posto al piano quinto, composto da: ingresso senza finestra, tinello-soggiorno collegato in un unico vano con angolo cottura, piccolo ripostiglio, corridoio, camera matrimoniale, bagno, nonché due camere; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. GEC, Foglio 11, part. 1283, sub. 75, ZC 1, Cat. A/3, cl. 3, consis. vani 5,5, sup. cat. totale: mq 93, sup. cat. totale escluse aree scoperte: mq 91, RC € 781,14. APE n. 07201813314 del 9/4/18 – Cl. Energ. “G” – EPgl,nren 183.12 kWh/m2anno

PREZZO BASE DELL’OFFERTA: € 76.000,00.
OFFERTA MINIMA: € 57.000,00, PARI AL 75% DEL PREZZO BASE.
IN CASO DI GARA FRA GLI OFFERENTI: RILANCIO MINIMO € 1.000,00.
MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa presso lo studio del
professionista delegato, Avv. Cristina Carena, in Genova Via XII Ottobre 10/13 (tel.
010/541263) entro le ore 12 del giorno lavorativo 28/11/2018. All’offerta dovranno essere allegati due assegni circolari non trasferibileintestato a Esecuzione immobiliare R.G.E. n. (vedere numero procedura)”, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e uno di importo pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso sarà reso pubblico nelle forme previste dall’art. 490 c.p.c. e secondo quanto stabilito nell’ordinanza di vendita, per cui lo stesso sarà pubblicato, almeno quarantacinque giorni prima della data di scadenza di presentazione delle offerte mediante inserzione sul “Portale delle vendite pubbliche del Ministero di Giustizia”, e, unitamente all’ordinanza e alla perizia di stima, su www.astegiudiziarie.itGenova Oggi notiziewww.tribunaliitaliani.it, Cambio Casa, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it

Per maggiori informazioni, rivolgersi presso lo studio del professionista delegato Avv. Cristina Carena in Genova, Via XII Ottobre 10/13, previo appuntamento telefonico al n. 010/541263. Per maggiori informazioni rivolgersi, inoltre, al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: immobiliare@sovemo.com).

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.